giovedì 13 marzo 2014

ma queste nuove moderne baby sitter, sono davvero brave?

ciao ragazze sono un po' mancata..,la primavera mi ha ha risucchiato mi sono messa a far pulizie particiolari in casa mia , sara contenta koko.
oltre le pulizie ho portato piu' spesso mattia al parco ed e' da qui che volevo partire a raccontarvi un po'.
dovete sapere che nel mio condominio molte mamme hanno la famosa baby sitter,  ce ne' una in particolar modo che mi e' sempre stata simpatica a viso..mi saluta sempre e quando c'e' da fermarsi a far una parola e' sempre la prima, ben venga io poi che sono un tipino sociale mi va a genio questa cosa..
ma da quando ha iniziato a frequentare il parco e quindi a parlare piu' amichevolmente , ho capito che come baby sitter non vale na mazza..
oppure ditemi voi...lei e' la tata di due bimbetti molto simpatici uno ha quasi sei anni l altro invece piu' piccolino e' il suo pupillo si vede da come lo guarda gli sorride e gioca.
l altro il fratello piu' grandicello e' un bimbo molto solare sorride sempre ed e' come dice lei molto educato..da quanche mese  ne ha un altro praticamente dall asilo ne preleva tre.
il terzo bimbo io lo visto un bimbo molto riservato un po' sulle sue, credo sia il suo carattere..io non ne farei un dramma, ma a quanto pare alla tata non gli va proprio giu' questo bambino, me ne ha parlato come fosse un delinquente e lo tratta pure male, mi ha descritto come un bimbo che non ascolta che sta sempre in disparte e che lo deve richiamare mille volte al giorno a differenza degli altri due che sono i cocchi di casa..
ora non sta a me giudicare la baby sitter perche' non l ho mai fatto in vita mia, ma ho una mia convinzione e che secondo me dovrebbe avere anche lei, ogni bimbo e' fatto a modo suo e se fai questo tipo di lavoro devi essere uguali per tutti non puoi permetterti di fare le differenze devi essere come se fossi la loro mamma e accettare ogni carattere e sopratutto non fare differenze.
io ho visto gli occhi di quel bimbo non voleva stare quella baby sitter, ogni volta lo richiamava mille volte in un ora..!
spero che la mamma di quel bimbo se ne accorga e che magari siccome il bimbetto non e' piccolissimo che provi a fargli capire che quella baby sitter non gli piace proprio.
e ora che ho visto e sentito tutto questo sono consapevole che se prima avevo una piccola ammirazione per quella tata ora non ce l ho piu' e non lascero' mai neppure se ne avrei bisogno, mio figlio cn quella persona.su questo ne sono certa.


18 commenti:

  1. Intanto grazie per la citazione! ;-)
    Comunque hai ragione: non sembra proprio essere una brava tata!!
    Non so in che rapporti sei con la mamma di questi bimbi: dovresti avere mooooolta confidenza per dirle quello che hai visto e sentito, altrimenti ti potrebbe rispondere di farti gli affari tuoi.
    Povero piccolo!! Sì, speriamo che la mamma se ne accorga presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. koko non potevo fare a meno che citarti, sopratutto quando si parla di pulizie

      Elimina
  2. Concordo con te, non mi sembra una bella cosa questa differenza di trattamento...speriamo che la mamma del bimbo se ne accorga.
    Se la conoscessi, potresti accennarle la cosa, magari aprendo il discorso con un riferimento al fatto che li vedi spesso nel giardino e vedere se lei si confida ed è soddisfatta o no..
    però certo, dipende da quanta confidenza avete!

    RispondiElimina
  3. Sto cercando pure io una baby sitter per un paio di giorni la settimana e sto sentendo quelle che non conosco perché altre che ho avuto modo di frequentare per altri motivi, so già che non mi piacciono e questo perché le ho viste da esterna e loro con me si son comportate spontaneamente, quindi ora so pecche e dolori e mi tocca cercare altrove!

    RispondiElimina
  4. Non so cosa dire nell'ambito Baby sitter....non me ne intendo...ma da quel che posso leggere nel tuo blog, il solo fatto he faccia le differenze non va proprio bene...forse dovrebbe in qualche modo aiutarlo ad aprirsi...interagendo meglio con lui...poi come dite voi, ogni bambino ha il proprio carattere....non tutti siamo uguali....

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non si fanno le differenze, su questa cosa proprio non si deve fare

      Elimina
  5. Avere a che fare con più bambini non e facile...io ho fatto la baby sitter con un bimbo di 9 mesi e quando ogni tanto arrivavano i suoi cuginetti più grandi era un caos...caratteri diversi, volevano tutti la mia attenzione....ma io in teoria ero la bay setter solo del piccolo...cercavo di coinvolgere tutti...PER LE preferenze che dire...secondo me ci sono...questione di feeling caratteriale credo...l'importante e' che i bimbi stiano bene e e che la baby sitter sia corretta dolce e li tratti bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la baby sitter deve fare il suo lavoro...

      Elimina
  6. anche al nostro parchetto di fronte all'asilo ci sono molto bimbi accompagnati dalla baby-sitter. Devo dirti che ce ne sono due filippine che mi piacciono molto e sono dolcissime con i bambini che accudiscono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dicono che le filippine sono straordinarie come tate

      Elimina
  7. Comportamento discutibile il suo! Per fortuna non ho bisogno della baby sitter, mi viene il mal di pancia solo all'idea!

    RispondiElimina
  8. Ho fatto in passato la baby sitter e per certi versi è come fare la maestra, non deve fare alcuna differenza tra i bambini!!!!

    RispondiElimina
  9. Il bambino tanto si farà capire prima o poi

    RispondiElimina
  10. Povero bimbo, spero che non gli dica in faccia quello che pensa di lui. I bambini lo capiscono quando non sono graditi e accettati.

    RispondiElimina
  11. si e' un mix tra mamma e una maestra

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!