lunedì 10 febbraio 2014

togliamo o no sto pannolino e avventure in casa amorucci..

bhe eccomi qua, passata anche questa settimana.
com e' andata? la pipi' allora, si fa sul vasino..? no!!!! bene..sei a buon punto =-=
quante lavatrici a casa amorucci, quanto stiro ragazze..ho mangiato piu' energia elettrica questa settimana che non da tre anni da quando sono venuta qui stare.
facendo un po' una mia riflessione, forse ho sbagliato io..e vi spiego anche il motivo.
mattia aveva iniziata a farla sul vasino ed era anche bravo ci andava ogni giorno sia al pomeriggio che la sera, tutto okei, fino a quando non ho voluto condividere la cosa anche cn la maestra e qui io ho fatto patatrac, conoscendo mattia e' un bimbetto molto riservato con chi non ha tale confidenza che non sia mamma o papa' forse dovevo aspettare che prima facesse la pipi' sul vasino della scuola, la maestra lo metteva ogni mattina ma lui non la faceva..poretto.
e cosi' anche a casa siamo tornati indietro..il blocco ha voluto che non usasse piu' il suo vasino..:( e niente piu' pipi'..ora lo odia proprio.
ora non so piu' io cosa fare...attendere, aspettare..perche' si blocca ora davanti al waterino?
lo lascio li' anche dieci minuti..mi guarda dice non mi scappa, quando si vede che la vuole fare infatti dopo due minuti riesce a allagare meta' casa.
ahhhhhhhhh che disperazione.

vabbe' tornando a qualcosa di piu' piacevole, stiamo cercando il mobile soggiorno, qualcosa abbiamo gia' addochiato ma siamo indecisi sul colore, casa mia e' molto bianca..serramenti pavimenti volevo qualcosa che staccasse..vedremo nei prox giorni se le idee saranno piu' nitide..
intanto rinizia a piovere..




23 commenti:

  1. E' un periodo un po' brutto perché essendo inverno capisco che lavare ed asciugare i vestiti non sia proprio il massimo...
    però vedrai che è una fase che passerà, intanto cerca di non mettergli troppa pressione.
    Io con il mio bimbo mentre era seduto sul vasino gli leggevo le storie: lui si distraeva, allentava la tensione e "mollava" la pipì! E poi era contentissimo!

    RispondiElimina
  2. Non deve essere facile..non saprei cosa fare..cmq nessun senso di colpa, tu hai parlato con la maestra in buona fede, non potevi sapere che poi si sarebbe bloccato..anche secondo me, cerca di non dirgli nulla per un po', quando poi si sara' scordato del suo odio riprova a tornare alla carica..
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa settimana la mettiamo cn piu' calma

      Elimina
  3. Noi la fase pannolino, dobbiamo ancora iniziarla....ma il vasino per loro è un giocattolo....non ci si vogliono sedere....la vedo dura....ma da maggio in poi dovremo lavorare su questa cosa, perchè a settembre andranno a scuola e devono essere rigorosamente senza il pannolino....speriamo di non allagare casa di pipì e pupù.....
    tornando a voi ,Sicuramente cè stato qualcosa che lo ha fatto tornare indietro ....ci vorrà tantissima pazienza....
    un abbraccione per tutti e due

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per fortuna nell asilo che frequenta mattia..hanno accettato anche i bimbi cn il pannolino, m sembra anche giusto dato che non e' cosi' tutto semplice e programmabile come puoi vedere.

      Elimina
  4. Molla il vasino per qualche giorno, proponigli direttamente il water, vedi che dice...altrimenti digli:quando ti scappa me lo dici. Quando poi se la fa addosso, fai finta di non vederlo e vedi se te lo dice lui, non sgridarlo (non lo so dove ho comprato la pazienza in quei giorni), spiegagli che se si fa addosso poi rimane bagnato e da fastidi e ripetigli che la pipi si fa in bagno. Ci vuole un po per capire prima quando gli scappa. Il mio ptima nel momento in cui finiva di dire mamma pipi iniziava a farla, quindi dovevo essere un fulmine, oggi, dopo 5 mesi, inizia pure a resistere due minuti se tipo sto cambiando il fratello.
    non mollare, non tornare indietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi sembra accettarlo ma non so quanto reggera' il gioco

      Elimina
  5. mannaggia! però magari come è regredito si riprende! In bocca al lupo ancheper il mobile: aggiornaci!

    RispondiElimina
  6. ciao! c'è un premio per te da ritirare nella mia tana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ritirato non appena ho un attimo di tempo riorganizzo il blog cn premi..

      Elimina
  7. Mannaggia...Non so che dirti...Speriamo che arrivando la bella stagione diventi un po' piu' facile...Poi ognuno ha i suoi tempi...magari prova durante le vacanze di Pasqua!!
    Io il mobile ce l'ho Arancione e panna

    RispondiElimina
  8. Anche noi in alto mare. La fa bene la mattina, a volte di giorno ma se tolgo il pannolone, dopo un pò la rifà. E lo sapevo che non l'aveva fatta tutta ...e star lì 5 minuti non serve a niente.
    Aspetterò la primavera per fare un tentativo drastoco. Vedremo

    RispondiElimina
  9. Quando la mia era piccola ci ho messo tutta un'estate per riuscire a togliere il pannolino. La cosa che più mi dava fastidio era che tutti volevano dirmi la loro, ogni persona che incontravo aveva dei consigli da darmi. Che non facevano che aumentare le insicurezze mie e di mia figlia. Ciò nonostante una cosa te la voglio dire anch'io. Se il tuo piccolo è tornato un po' indietro, probabilmente non è ancora del tutto pronto. Forse potreste concedervi una tregua. Aspettate qualche settimana, poi magari ci riprovi: così nel frattempo eviti anche tu un po' di stress. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei tenere duro...vedere un po' se prende confidenza cn questa nuova avventura di crescita.
      non voglio forzarlo ma nemmeno tenerlo cn il pannolino fino a tre anni e mezzo, prima poi cedera'

      Elimina
  10. Alle prese con un impresa titanica! Nel frattempo un piccolo premio per te!http://ilmerloinnamorato.blogspot.it/2014/02/che-settimana-e-iniziata-un-po-in.html

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. io aspetto l' estate e se riesco darò parte dell' incombenza a quella santa di mia suocera ;-)

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!