giovedì 2 gennaio 2014

sperando nel 2014...

se continuo a leggervi oggi, finiro' per non scrivere mai e oggi ne sento davvero il bisogno.
e' arrivato anche il 2014..l ho aspettato quanto mio figlio ha aspettato il caro e vecchio babbo natale portargli il dono.
e' stato un anno impegnativo, un anno diffcile sotto l aspetto economico..alcune delusioni, parecchie sfortune..la nonna malata la voglia di un cambiamento...i litigi.
molte cose mi hanno fatto pensare chissa' che finisca e cn l arrivo dell anno nuovo, porti fortuna e voglia di cambiare pagina...
in questi giorni non sono al settimo cielo queste feste invece di portarmi energia, mi hanno portato solitudine.
non dovrei sentirmi sola..in fondo ho un bimbo che e' una meraviglia, a un sorriso fantastico mi abbraccia ogni tre per due..eppure non c'ero con la testa..pensavo, penso al futuro alle cose che mi sono accadute in questi giorni...ad alcune delusioni di amicizie tenute come oro invece sbiadite dfa tante cose viste e sentite...e che mai mi sarei aspettata.
mi sento un po' cosi' e non vedo futuro migliore oggi...spero sia solo un momento...che da questo mese cambiano le cose.
forse dovrei fare dei cambiamenti...o li vorrei, non lo so, la mia confusione non mi aiuta affatto.
se ne parli con qualcuno sanno solo giudicare che e' un periodo..e non ti ascoltano proprio , oppure inventano scuse per attaccare il telefono...quindi poi mi fiondo qui..almeno e' l unico post che vengo considerata in questo periodo.
di questo anno nuovo...vorrei positiva'...vorrei poter cambiare anch io, perche' credo che a volte essere un po' egoisti aiuta tantissimo a superare gli ostacoli sopratutto quelli che ci stanno a cuore.
chissa se questo periodo passera'..sperando nel 2014...



30 commenti:

  1. Allora ti auguro un 2014 pieno di positività e con un pizzico di egoismo, che come dici non guasta mai!
    Vedrai che le cose cominceranno ad andare meglio, intanto tieniti stretto il tuo piccolo e goditi ogni suo abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli abbracci di mio figlio, sono senz altro la migliore medicina contro l umore.

      Elimina
  2. Mi spiace tanto ditelo, ma egoisti non si diventa. Lo vorrei tanto anch'io.
    Dai che realmente è un periodo, poi passa, oggi non ci credi, ma è così! Un abbraccio virtuale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tania sei sempre molto gentile..un abbraccio

      Elimina
  3. Stai su Annina!!!! Anche a me certe amicizie a cui tenevo molto l'hanno, per dirla con un eufemismo, messa nel di dietro!!! Però, da quando sono mamma, ho imparato a fregarmene! Penso a quanto sia fortunata ad avere la mia bella famiglia, e a quanta invidia c'è nelle persone che credevo amiche... Spero tanto che il 2014 ti porti la serenità che tanto desideri! Un bacio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di fregarsene e' difficile, dato che io sono una che sta a cuore le persone e quando ci sono, faccio fatica a schiacciarle dal mio cervello.
      dovrei imparare a non prendermela troppo e lasciar correre ma non sono cosi'...e' piu' forte di me..eppure le altre lo fanno cn me, non ci mettono poi molto a dimenticarsi che esisto

      Elimina
  4. Speriamo tanto Annina, anche io spero tanto in questo 2014 ma poi mi guardo indietro e penso che mi accontenterei anche di un altro 2013 perchè nonostante le delusioni, nonostante le batoste ho ho come te il sorriso dei miei bimbi che mi illumiona la vita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si quello dei figli non c'e' dubbio, come 2013 ha la sua vena di importanza sopratutto per i figli, almeno per loro

      Elimina
  5. Ti auguro di trovare nuove amicizie che ti strappino dei sorrisi così da dimenticare quelle che ti hanno fatto soffrire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scrivero' un post a parte anche su questo

      Elimina
  6. Mi spiace Annina. Sia per quelle amicizie che ti hanno deluso, sia per le cose che non sono andate bene nel 2013. Ti auguro che il nuovo anno ti porti qualcosa di splendido che non ti faccia più pensare alle cose negative.

    RispondiElimina
  7. Cara Annina, ti auguro per questo 2014 di non rimuginare sulle delusioni ma di vivere ogni giorno azzerando le cose brutte e partendo da capo con nuovi obiettivi ed opportunità. E soprattutto ti auguro di ridere tanto, ridere fa bene ed è contagioso! Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hai ragione ridere fa bene...dovremmo farlo di piu tutti...e il mondo sarebbe piu' bello.

      Elimina
  8. ce la farai, non ti abbattere. lo so che ci sono momenti neri in cui proprio tutto sembra nero ma poi se ti concentri sulle cose belle, queste riescono a prendere il sopravvento! un abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sere..sei sempre dolcissima.
      un abbraccio anche a te

      Elimina
  9. Mi spiace davvero sentirti così giù Annina. Alcune cose posso capirle, in particolare quelle sulle amicizie, è capitato anche a me e ci sono rimasta malissimo, anche perchè generalmente vengo irtenuta io quella incapace a stare in società o a fare fatica con le amicizie.
    Il che è anche vero, però davanti a certe cose mi viene sempre più spesso il dubbio che non sia proprio io quella sbagliata.
    Mi spiace che non abitiamo vicine perchè magari potremmo essere buone amiche anche dal vivo...
    per unto riguarda il resto che dire? ognuno ha i suoi problemi, ed è comprensible che spesso la gente si comporti così, anche se come ti ripeto ti capisco, io e te pur con situazioni diversissime siamo sulla stessa barca.
    Io ormai non spero più nlla felicità, non mi resta che sperare nella serenità, anche quella però difficilmente la troverò.Dà fastidio sentirlo dire? sono piagnona? ma è così che mi sento, e non riesco a fare finta che non lo sia.
    Ammiro molto le persone che sorridono senmpre senza lasciare trapelare dolori e difficoltà, ma io non sono così, perlomeno non sempre.
    Che altro dire? Auguro anche a te un sereno 2014, sperando che davvero ci siano cambiamenti positivi nella tua vita.
    e vienimi a trovare più spesso, non mi hia nemmeno fatto gli auguri! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. titti ti ho risposto nel tuo blog...io e te siamo mooolto simili.

      Elimina
  10. che brutto sentirti così! mi spiace! io per ora faccio finta che le cose possano andar meglio dopo un 2013 che definire poco esaltante non rende! in bocca al lupo per un 2014 migliore Anna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo...io mi concentro positiva

      Elimina
  11. Oh cara, ti abbraccio forte. Vedrai che questo nuovo anno porterà tanta gioia e soddisfazioni!! Io te lo auguro davvero di cuore!
    Un bacio grande.
    LuV

    RispondiElimina
  12. Annina, ho postato sul mio blog una "comunicazione di servizio" per gli amici di blog più cari, tra cui tu: ti chiederei la cortesia di leggerla e poi farmi sapere la risposta.

    RispondiElimina
  13. Non e' essere egoisti, e' sopravvivenza a volte!

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace tanto che tu ti senta così.
    Capisco cosa intendi per solitudine e il valore del blog come "terapia".
    Ultimamente, io sento più vicini gli amici virtuali che quelli reali.
    Tutto passa, alla fine, e su poco abbiamo il controllo, perciò cerca di sorridere e apportare quei piccoli c ambia enti che puoi.
    Non sentirti egoista, io la penso come Mamma Piky!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si e' un ottima terapia ma io credo che questo non deve andare oltre nel senso che non dobbiamo rinchiuderci qui dentro la vita e' fuori...okei nel scrivere i nostri sentimenti e tutto ma gli amici fuori ci devono essere per me e' fondamentale.

      Elimina
  15. come è bello il tuo bimbo! direi che...sei una ragazza fortunata. dai riparti di slancio!

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!