sabato 27 luglio 2013

lasciamoli liberi sti bimbi.

ieri sera siamo stati a prendere un gelato , abbiamo detto a mattia che poteva prendere la sua biciclettina con le rotelline.
siccome dalle mie parti c'e' poco e niente decidiamo di prendere la macchina e andare in un paese vicino che fanno dell ottimo gelato.
parcheggiamo..andiamo in  gelateria prendiamo i nostri tre deliziosi coni e ci incamminiamo verso un parco che gentilemente un signore ci indica a li' a poco..
mattia felicissimo monta in sella della sua bici e viaa andiamo..(la bici, l avevamo trasportata in macchina :) )
il parco e' un grande giardino con parecchi alberi, un po' scuro per i miei gusti,al centro c'e' un cerchio grande di cemento dove i bimbi possono correre , andare in bici o cn il monopattino...
l di fuori di questa zona cementata, ci sono giostrine come l altalena il cavalluccio e un piccolo labirinto in legno, alcune panchine cn sedute alcune copiette di ragazzini adolescenziali in fase di prime esperienze amorose.
di bimbi ce ne sono davvero pochi, forse abbiamo scelto il parco meno attrezzato, quello frequentato da gente un po' losca mah..
vabbe' l importante e' che mattia si stava iniziando a divertire, poteva scorazzare felice sulla sua bicicletta..ha potuto giocare sul cavalluccio e andare in quel labirinto dove ci sono altri due bimbi di qualche mese di meno
e qui arriva il succo del mio post e come dal titolo ripeto, lasciamoli liberi questi bimbi.

i due bimbi sono accompagnati da due papa' molto giovani, uno dei due padri...inizia a rimproverare il figlio per ogni cosa...e dico non sta facendo nulla di male, sta solamente facendo il bambino, ossia correre su e giu' per un labirinto, non sta prendendo a calci o fracassando la giostrina sta solamente giocando...
sono rimasta a bocca aperta e giuro mi sarei messa in mezzo, se non fosse che ho meditato per cinque minuti e pensandoci bene ho detto , annina e' meglio che ti fai gli affaracci tuoi..
il bimbo non poteva muoversi che a ogni passo il padre, gli diceva...in modo anche cattivo e lo minacciava pure..non devi fare cosi', non devi correre, non prendere per il braccio andrea ( l altro bimbo) non mettere le mani li'...non fare cosi'..e ti porto a casa eh..
ohhhhhhhhhhhhhhhh che palleeeeeeeeeeeeeee...e che e' siamo sotto militare...?
cioe' giuro ho dovuto scappare, non potevo ascoltarlo....
non si puo' prendere che un bimbo stia fermo e tranquillo a un parco giochi, bisogna lasciarli liberi di giocare hanno bisogno di esplorare giocare..
quando vedo padri e madri che si comportano cosi' con i figli mi verrebbe davvero voglia di dirglelo, cosa puo' capire un bimbo di due anni da questi rimproveri senza senso..
puo' solamente capire, mio padre non vuole che giochi mio padre non ha capito una mazza del mio mondo, forse era meglio se si prendeva un pupazzo di quelli che parlano, fanno la cacca senza sporcarsi e a un battito di mani smettono di piangere..

buon week ..

qui sopra potete vedere mattia e il suo caschetto nuovo..



18 commenti:

  1. Lascia perdere che ieri in piscina ho sentito dire ad una madre " non bagnarti!" ...l'ho detto nel mio ultimo post...sarà il caldo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sentiamo di tutti i colori, vero.

      Elimina
  2. Che idea malsana...portare i bambini al parco giochi e poi intimargli di stare fermi e buoni. Tanto vale lasciarli a casa. Sono perfettamente d'accordo con te Annina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me neppure a casa possono essere liberi..

      Elimina
  3. non sai quanti ne ho visti...devo essere sincera, questi genitori non li sopporto!

    RispondiElimina
  4. insopportabili veramente. è così la mia vicina, è un continuo con la bimba "non correre, non saltare, ecc.." tra un pò le dirà "non respirare". Bellissimo il tuo Mattia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie , si mattia e' un tesoro..

      Elimina
  5. Che bello Mattia!!!
    L'unica cosa che ripeto a Miciomao è stai attento. E' un po' uno scapestrato senza paura e ha già quattro tagli in viso....non vorrei arrivasse da adulto come Frankestein

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l importante e' che non diventi un ossessione moky..^_*

      Elimina
  6. E quelle mamme/papà che gli dicono NON CORRERE CHE SUDI! Oh, allora tienilo a casa attaccato alla tv e non fare la fatica di portarlo al parco! Mi verrebbe da dirgli "Ma lo sai che hanno inventato i saponi, che se tuo figlio suda, poi lo puoi lavare e torna bello profumato come non fosse successo niente?"

    Mistero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha...se mettiamo la lista..sai quante ne vengono fuori?? eehe

      Elimina
  7. mattia con il caschetto è meraviglioso! il papà... una gran noia!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo Mat col suo caschetto da ciclista :) ma sai che stamattina un papà (un pò attempato) mai visto prima diceva a mio figlio di non toccare qui e lì perchè altrimenti si sarebbe sporcato e poi avrebbe dovuto lavarsi le mani !?
    No ma io dico i cavoli suoi no ???!!!
    Ma quando anche il bambino 7enne circa mi ha fatto notare che Sam stava toccando la terra non ho resistito a rispondere: "E' un bambino piccolo sta solo giocando e ogni tanto è bello anche sporcarsi un pò !" Ovviamente il suo papà era l' vicino ;) e ovviamente la frase era rivolta a lui ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    Intanto grazie per la visita ^^

    Ho letto con molto interesse questo tuo post. Io (purtroppo) sono una di quelle madri che sta un po' troppo addosso al bimbo.

    Edoardo ha solo due anni e 4 mesi, ma essendo alto e ben piazzato, sembra molto più grande e si comporta da bambino grande. E' irruento e appena vede dei bimbi al parco cerca di abbracciarli, di baciarli, li chiama, li prende per un braccio, dice loro "tato, gioca con me!" e io noto che alcuni bambini non gradiscono e soprattutto che alcuni genitori mi guardano pensando "ma come lo hai tirato su?".

    Io a volte mi trovo a "dover spiegare" che è ancora piccolo... e allora tutti dicono "aaaaah".

    Altre volte (sbagliando) cerco di tenerlo un po' a bada.

    Lui però se ne frega :D

    Cercherò di lasciarlo più libero. Prometto!

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!