lunedì 14 maggio 2012

che difficile essere mamma.

e' propio vero che quanto diventi mamma non hai il tempo neppure di metabolizzare di pensare sei sempre di corsa anche con i pensieri...volevo scrivero un post ma gia' oggi me lo sono dimenticato puo' essere che non sia stato cosi' importante..mah
ieri essendo la festa della mamma sono andata a casa della  nonna di mattia pensavo di avere un po' di relax e sono andata propio apposta da vera egoista invece tra il non mangiare niente perche' alla fine la nonna aveva preparato i gnocchi ma non le sono riusciti cosi' sono ve nuti talmente duri che abbiamo lasciato li' tutto come secondo c 'era torta salata ma era talemte immangiabile che lo ladciata li' tutta ...di dolcini niente insomma mi sono mantenuta in linea O_O che disperazione..
nel pomeriggio siamo stati a fare il nostro giretto per le camerette, abbiamo fatto un preventivo ma e' troppo alto per i nostri gusti...cosi' niente. insomma come domenica poteva  essere migliore .
poi questa settimana e' stata davvero pensate ...mi e' salito sapete quella cosa  si chiama" paura di non essere altezza di non essere una brava mamma"..di non dare a mio figlio la giusta educazione.
ammetto che mattia non e' un bimbo tranquillo c'e' bisogno continuo di stargli dietro non e' quel piccolo che rimane fermo a giocare e' un vulcano a mangiare faccio una faticaccia per farlo rimanere nel seggiolone eppure mi impengo a volte cedo e do' la pappina mentre gioca..ma che ci posso fare..!
di notte non vuole piu' rimanere nella sua cameretta cosi' si infila nel lettone ...una disperazione e io cedo cado mi chiudo e' come se qualcuno mi dicesse annina non sai capace di essere dura dovresti impegnarti di piu'..colpevole anche quei programmi del cavolo che invece di aiutare noi mamme io dico sempre ti fanno sembrare una rovina famiglie...si potreste dire che sono esagerata ma chi non si e' mai sentita come me..?
chi non ha mai avuto un momento di cedimento?
vi dico..ultimamente non ne parlo piu' con nessuno .non ho voglia di sentirmi dire che sono esagerata e che a volte sono pessimista per niente..mai una volta ho sentito dire ti capisco o hai la mia spalla se hai bisogno di un appoggio..e cosi' io mi sento ancora piu' sola...del mio amoruccio non ne parliamo anche lui a volte mi fa venire troppo nervoso..

sara' il cambio di stagione..? sara' che ho voglia di staccare un attimo? sara' che mi prende cosi'...? sara' che mi sot concentrando troppo solo unicamente su mio figlio e dovrei forse pensare anche a me stessa? non lo so..

buona festa delle mamme a tutte in ritardo..se riesco oggi nel pomeriggio posto una sua fotina..


15 commenti:

  1. ciao annina come stai?
    passo a leggere ogni tanto anche se non ho mai tempo di loggarmi a commentare!
    come sta il piccolo Mattia?
    dagli un bacione grande grande!!!!
    unsorrisoxte

    RispondiElimina
  2. Avresti bisogno di un pò di aiuto anche da chi ti sta intorno.

    RispondiElimina
  3. La mia premessa è sempre la stessa non sono mamma,ma penso che
    non è solo una tua responsabilità l'educazione del bambino,
    Di bambini tranquilli da televisione ne vedo pochi(l'ultimo figlio dei miei vicini,un anno e mezzo, ha imparato un nuovo gioco tutto quello che trova finisce nel wc....)
    che hai bisogno forse di un po' piu' leggerezza anche da chi ti sta intorno,
    di non guardare certi programmi,
    i risultati non li vedrai subito,quindi fai il meglio che puoi e cerca di rilassarti e goderti tuo figlio per quello che è senza troppe ansie!! ;)))

    RispondiElimina
  4. Ciao bella! Nome e foto di Ranocchia te le ho mandate sulla mail che mi compare nei dati di wordpress sui tuoi commenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa lady dimmi che sono rinco ma non trovo il punto giusto dato che mi si aprono tutti i post..:ç

      Elimina
    2. ti ho mandato una mail all'indirizzo che mi compare nei tuoi commenti.. E' una mail di libero mi pare..

      Elimina
  5. Non sei esagerata... Sono dei periodi che passiamo un po' tutte... Stai tranquilla.
    Visualizza i programmi tipo SOS tata... Lo stai facendo? Li vedi ben chiari nella tua mente?
    Ecco! Ora fanxxlizzali! :-)

    RispondiElimina
  6. Oh ma io ti capisco!
    Ho avuto un momento come il tuo giusto nello scorso week end (si, mentre giravo per Hogwards!).

    I figlioli ti sfiancano, e ogni età ha il suo modo speciale di tirarti fuori dai matti. Ma dobbiamo cercare di non prendercela troppo..... di viverla con filosofia.

    Sono la prima che NON ci riesce, intendiamoci... ma la teoria si sa, la conoscono tutti.

    Mi associo alla fanculizzazione di Eu.

    RispondiElimina
  7. Non ti preoccuapre Annina sei una mamma normalissima
    anche Sammy tutte le notti vuole venire nel lettone
    e a tavola è spesso un piccolo terremoto col risultato che lui finisce molto prima di noi e si mangia a turni..
    è tutto normale...
    ho visto in albergo che tutte le altre coppie facevano la stessa vita nostra...
    vedrai che migliorerà e non stare a farti troppi pensieri... lascia un po' correre vedrai che saprai insegnare pian piano al tuo bimbo tutto quanto
    dormire in cameretta e mangiare seduto a tavola
    su col morale!!!!

    RispondiElimina
  8. Ma il cucciolotto è cresciuto davvero un sacco, dai capita di farsi venire qualche para è normale, è che per i nostri figli vorremmo essere sempre al max !

    RispondiElimina
  9. Che splendore il tuo Mattia, Annina

    Un bacino ed un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  10. I bambini dell'età di Mattia sono moooolto impegnativi, anche i più tranquilli...e la pappa e il lettone e il capriccio e gli devi stare dietro h24...insomma è normale esaurirsi un po', io certe volte Nano l'avrei buttato dalla finestra!
    Cmq ha ragione Fragolina, per alcune cose sono un po' tutti uguali. magari pensi "oddio mio figlio a tavola fa un casino" poi ti giri e ne vedi altri 100 che fanno lo stesso.
    e poi tutti i genitori sbagliano, 'sti grandi geni dell'educazione non l'ho mai visti in giro (me compresa) del resto il manuale della mamma perfetta non ce l'hanno dato, ci arrangiamo facendo il meglio che possiamo, perchè tu dovresti sbagliare più delle altre? per me sei una brava mamma che crede troppo poco in sè stessa :-)

    RispondiElimina
  11. Annina non esagerare...credimi, i bmbini che stanno femri a giocare non esistono! nonc redere a chi ti dice il contraio, sopratutto se hanno l'età di Mattia. Ed è giusto che sia cosi perchè i bambini devono fare le loro esperienze, devono muoversi, esplorare, tutto per "conoscere" le cose!
    e per il letto pazienza, verrà anche il suo momento, solo bisogna insistere un po....non preoccuparti, va tutto bene-!

    RispondiElimina
  12. Hai perfettamente ragione, essere mamma non è er niente facile. I cedimenti capitano a tutte sai... almeno a tutte le mamme che tengono ai loro figli (perchè non tt ci tengono ) ma è normale.. siamo umane... non macchine! è vero.. essere mamma ti toglie tutto anche il pensiero.. non dirlo a me che queste sono giornate super caotiche e nn riesco a fermarmi nemmeno a casa.. poi il mio compagno mi chiede:" cos'hai??" Grrrrrrrrrrrrrrr mi fa venire un nervoso!! ma poi penso che non lo fanno apposta, semplicemente sono uomini e certe cose non possono capirle.. perchè non è nella loro natura!!
    anche io a volte penso di essere concentrata unicamente su mia figlia.. ma ... come si fa a nn esserlo? per me è tutto... ! Un abbraccio forte.

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!