giovedì 25 novembre 2010

gia' se te ne andavi potevi dirmelo...

farsi notareieri apro i miei amici splinderiani...mi accorgo che gia' due utenti se ne sono andati senza lasciare un segno.
mi chiedo ma dovevo essere io a dirti come mai?
ma tutte quelle stronzate su ti vi bi o sei unica o sei un amica che senso hanno se poi sparisci in questo modo.
non giudico chi apre e chiude con facilita'...semmai chiedo parola a chi ti fa' tanti giri di parole e poi alla fine ti chiude la porta in faccia senza nemmeno un stupido e inutile pvt.
spero che alla fine non vengano qui in anonimato perche' la cosa mi darebbe ancora di piu' fastidio.
ben due questo mese hanno chiuso saracinesca...
un altra ha inserito il blog privato senza mandarmi un accenno di amicizia richiesta dopo che per anni si e' fiondata sui miei commenti.
per questa ragione oggi ho le palline girate e non so nemmeno io se cancellarli sul mio elenco amici.
tanto cosa stanno li a fare...e poi c'e' da dire che io faccio sempre pulizia nel mio profilo ovvero essendo che sono qui da parecchio mi sono girata tutti i blog di questa piattaforma oramai conosco anche la tagli a di scarpe di ogni singolo utente...e l amicizia mi e' stata richiesta da tremila utenti l unica roccia e' che dopo non si fanno piu' vivi...e' per questo che prima di accettare do una controllata al propio blog e decido se dire si o no.
mi rendo conto anche io di non essere piu' partecipe come prima e i miei scritti si riducono in come sto io e il bebe'..la maggiorparte delle amiche ( virtuali intendo ) sono quasi tutte future mamme..e mi sa che avati di questo passo il mio blog prendera' nome farfalla e bebe'...
quindi alla fine dico qui e' una ruota che gira molti vanno e altri si perdono...io ne ho persi assai in tanti anni che sono qui. ma non solo qui anche girando da altre parti...
un mio amico una volta mi disse....quando vuoi tu puoi fare GAME OVER...ci credete?
in fondo nessuno ci guarda siamo solo lettere abbiamo un anima ci sfoghiamo qui ma e' pur sempre un gioco un modo di passare il tempo non prendiamoci in giro.
e allora mi chiederete perche' ti sei arrabbiata cosi' tanto che sono spariti i tuoi amici virtuali dal giorno alla notte?
semplice....perche' non hanno saputo giocare bene..

buon pomeriggio, qui si gela...e domani al nord, previsioni neve a bassa quota, pronti con la slitta?

51 commenti:

  1. Beh, partendo dal presupposto che qui lo spazio è il tuo..ecco, tu puoi fare quello che ti pare..anche chiamarlo farfalla e bebè!?
    Mi spiace, mi spiace che succeda questo: la gente va e viene, certo..ma uno sempre ci rimane male!

    Che posso dirti?
    Non so, la storia del "giocare" non mi convince molto..parlo per me ovviamente, alla fine ci raccontiamo vita, morte e miracoli, sfogoni e felicità..non so.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. oddio!hai toccato un tasto dolente...pure io sono incaxxata nera per motivi simili.
    Allora ti spiego:

    Ho accettato che molte persone spariscono per diversi motivi, accetto le persone che vogliono rimanere virtuali per scelta o per selezione personale ma non accetto le persone che fingono amicizia e poi ti girano le spalle.

    Io spesso cerco un contatto reale e a volte mi viene rifiutato perchè sul web non veniamo considerate persone, incredibile, ho spesso delusioni e non ti dico quante caxxate mi sento dire da chi non vuole farsi vedere nemmeno sulla video.

    Per fortuna non tutti si nascondono dietro uno schermo e cmq cara Anna cerca di stare aperta per le persone che meritano.

    Un bacio a te e Mattia.

    RispondiElimina
  3. Cara  Anna.....guarda lasciamo stare...ci sarebbe da   scrivere un romanzo!!
    Purtroppo capita quello che dici,ma anche l'opposto ...
    per esempio, persone che io avevo conosciuto prima virtualmente, e poi nella realtà, che mi hanno " fregato" nella vita reale,ma poi non si sono mai cancellate dai miei amici e addirittura sono iscritte al mio blog!!!!
    ma dico io..... che gliene frega di sapere cosa scrivo????
    Bah.....
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  4. ehhhh che dirti?
    so che ci si resta male... capita anche a me di vedere all'improvvoso blog che diventano privati... oppure gente che sparisce senza avvisare...
    ma sai la vita è strana... siamo presi da tante cose... tanti impegni... ci facciamo travolgere...
    non possiamo giudicare... chi se ne va ha i suoi buoni motivi...
    come nella realtà poi sono quelli che restano senza spiegazioni a soffrirne... ma ci si abitua a tutto...

    (nonostante tutto riesco a ritagliarmi un pò di tempo per voi)

    un bacio piccola!

    RispondiElimina
  5. capita di gente, che ti sfiora e ti chiede...
    e tu sfiori e chiedi, ed un pò resti...

    capita di gente che ti sfiora e poi va...
    senza un volto, senza un perchè, ferma.

    RispondiElimina
  6. Pienamente d'accordo con te riguardo agli amici virtuali che non sanno giocare bene, non potevi trovare parole migliori: è vero che alla fin fine siamo amici sono virtuali, ma esistono anche qui delle regole di convivenza e ci si sta male comunque se una persona chiude baracca e non ti dice nulla!!!


    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  7. Purtroppo succede a te ed è successo a me, succede a tanti.  Io credo che non valga la pena di tenere questi presunti amici che non sanno nemmeno dire "ciao chiudo". Ne virtuale è peggio di sicuro..ma pure nella vita gli amici spariscono..
    Comun

    RispondiElimina
  8. Scusa l'interruzione del precedente commento..volevo dirti ancora che non devi prendertela..purtroppo Fb ha mietuto molte vittime tra i blog.
    Un abbraccione e un sorriso..notte

    RispondiElimina
  9. Sai, anch'io ho più volte provato queste sensazioni.
    Soprattutto dopo che ti leghi a qualcuno, dal profondo del cuore, perderne le tracce è triste e ti fa restare male.
    Spero che tra di noi ciò non accada.
    Ti mando un mega abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ecco anche un pò di sole per illuminare la tua giornata :)

    RispondiElimina
  11. Annina non devi prendertela, nella rete gira così, ti capisco perchè come Te non capisco certe scelte, a parte il fatto che non ho mai cliccato senza fare una scappata nel blog che mi chiedeva l'amicizia e se quello che leggo non mi va resto solo "amica"sua, io prima di chiedere l'amicizia chiedo il permesso, leggo e poi busso, mi faccio conoscere, tante volte ho trovato la porta chiusa e me ne sono andata, riguardo a quelli che chiudono e ti sbattono la porta in faccia per poi vedere la lucina verde non li capisco, non importano i commenti, preferisco siano pochi ma inerenti a quello che ho scritto, quelli che passano volando scambiando lucciole per lanterne e che ti lasciano dei commenti assurdi che ti fanno capire che nemmeno hanno sbirciato lo scritto possono volare oltre.
    L'importante sei Tu in questo momento così importante, dai ragazzina che ho voglia di diventare una "zia costona",
    un abbraccio immenso a Te e Pancia

    RispondiElimina
  12. Innanzitutto non devi cadere nella tentazione di fare di tutta l'erba un fascio. In secondo luogo, hai tutto il diritto di fare "pulizia" tra i tuoi contatti (piuttosto che "amicizie"), anche io lo faccio, a quest'ora altrimenti avrei superato i mille contatti e come farei a tenere d'occhio tutti? Gia' cosi' e' difficile e molto lungo, figuriamoci se mi incaponissi a continuare a visitare anche chi e' sparito o non si e' mai degnato di dimostrare che le visite sono gradite?

    RispondiElimina
  13. Non ho molti amici e sinceramente non mi interessa averne. Scrivo perche' mi va e quando mi va, ma ci sono persone che leggo sempre anche quando sono in pausa.  Diciamo che gli amici sono pochi ma buoni :-) Non restarci male se qualcuno sparisce senza dire niente , purtroppo capita anche nella vita reale e qui basta pigiare un bottone.  Spesso , troppo spesso , le persone chiamano amicizia una cosa che in realta' con l' amicizia non ha niente a che fare. Mi piacerebbe un po' di neve , ma qui da me non cade quasi mai..pero' sarebbe bello..Un bacio

    RispondiElimina
  14. Oi non fate arrabbiare la mia annina eh, che poi vi rpendo a mazzate tutti!

    Ciccina mia non te la prendere, bisogna farci il callo, è dura nella vita reale quando ci si guarda nelle palle degli occhi, figuriamoci qui!!!

    Sorridi tesò!!

    RispondiElimina
  15. di questi casi io ne potrei elencare mille.....ehhh..... da fastidio, sì...

    RispondiElimina
  16. Assolutamente giustificabili.
    In realtà, in giro non si vedono più tante persone come un tempo.
    Il blog è diventato un diverso.

    RispondiElimina
  17. anch'io non sopporto quando uno chiude senza farsi sentire dopo aver commentato ogni giorno e quindi esssere nato un rapporto virtuale sì, ma di pseudoaffetto. Perchè a uno può capitare di allontanarsi un po' ma sparire senza avvisare mi pare proprio mancanza di rispetto.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  18. Ragazze,
    guardate la vita vera, qui (online) si gioca... non fateci troppo caso e non prendete nulla troppo sul serio. Non si sa mai la realtà dietro lo schermo di altri com'è. Per favore, incontratevi. I blogs su splinder servono per essere letti, e... se si viene ispirati o si vuole commentare qualcosa o si hanno pensieri, si commenta. Tutto in completa libertà.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  19. Ciao Anna ti rispondo qui: si si io lavoro, ho il mio bel contratto a tempo indeterminato, sono responsabile di un negozio in un centro commerciale. Però voglio cambiare per una serie di motivi.. ovviamente non mi licenzierò mai se non avrò un altro lavoro: non me lo posso permettere!!
    Io cerco cerco, chissà se un giorno troverò

    RispondiElimina
  20. d'accordissimo! Scrivere un blog può essere un giorco e anche leggere e commentare gli altri, ma i rapporti interpersonali che si creano e si costruiscono e alimentano giorno per giorno quelli sono reali ... almeno per me.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Io non me la prenderei così tanto. Si tratta di amicizie virtuali, non reali... in fondo come fate a dire di conoscervi? Io rimarrei così male se capitasse nel reale, nel virtuale ti può lasciare un attimo perplessa, ma passaci sopra, le persone davvero importanti ce le hai vicino :)

    RispondiElimina
  22. Succede di sparire e poi ritornare a volte le ragioni sono tante,
    non prendertela il mondo virtuale funziona così..
    Chi tiene a te ritorna comunque sempre....
    Un abbraccio Annina e buon fine settimana sereno...

    RispondiElimina
  23. Annina, meglio la qualità della quantità.
    Non scorraggiarti e non prendertela.
    Secondo me chi gioca nel virtuale gioca anche nella vita reale.
    Grazie per la visita e per le belle parole.
    Ti auguro una notte serena, mi raccomando non pensarci più
    Una nonna
     

    RispondiElimina
  24. Purtroppo la gente lo fa, prende il blog come uno sfogo e le parole spesso sono false, bisogna saper riconoscere le persone vere che ti dicono veramente quello che pensano...
    Io personalmente ho pochi amici ma sono affezionata a tutti e ci siamo ripromessi che qualora si chiudesse il blog ci sentiamo al tel, quando si parla di se' e' come conoscerci veramente..
    Ciao bella
    Buon week end

    RispondiElimina
  25. non prendertela e cancellali anche tu!
    Buon sabato pieno di sole....in attesa dell'annunciata neve!

    RispondiElimina
  26. Il problema è che questo succede anche nella vita reale e non solo in quella virtuale.All'inizio ci stavo davvero male ma poi ho capito che se la gente sparisce,quasi sempre vuol dire che era un'amicizia di convenienza e quindi meglio così.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  27.  Come ti capisco, come ti do ragione. Anch'io ci rimango male quando vado per lasciare un saluto e trovo la pagina azzurra, segno che il blog è stato chiuso o reso privato.
    Io se un giorno dovessi farlo, mi congederei da tutti, non fosse altro per ringraziarli del tempo che mi hanno dedicato.
    Anch'io preferisco tenere diviso il virtuale dal reale e non ho mai voluto conoscere di persona gli amici del Web, non so spiegare il perchè, forse per paura di rompere quell'incanto che si crea in questo spazio, ma ho un gran rispetto per questi amici e poi...magari un giorno cambio idea..,chissà.
    Non te la prendere Annina, la persone vanno accettate come sono, non possiamo cambiarle.
    Ciao. ti lascio un fiore.
    Allegro fine settimana. Una carezza sul panciotto per Mattia.

    RispondiElimina
  28. non prendertela così

    a volte si cancella un blog (o lo si rende privato) per motivi personali anche gravi..
    e non sempre si ha voglia di lasciare a tutti un messaggio con la spiegazione... non significa che non ti abbiano voluto bene e che magari non ti leggeranno ancora in futuro per vedere come stai.. o forse ti contatteranno..

    la vita reale a volte ti toglie il tempo o le energie per quella virtuale...
    .. se sei preoccupata per i tuoi amici, prova a mandare tu un MP a loro..

     su con la vita..!
     

    RispondiElimina
  29. "oramai conosco anche la taglia di scarpe di ogni singolo utente"...
    Ah si? E quale sarebbe la mia?

    RispondiElimina
  30. Non te la prendere carissima, in tanti ti seguono e trovo che hai acquistato molta dolcezza, ma mi pare che ultimemente te lo scrivo sempre.
    Una splendida domenica

    RispondiElimina
  31. Possono essere tanti i motivi che portano una persona a voler sparire dal web. O magari, anche solo a cambiare faccia. Ma è vero, un pvt ad una persona che si definisce "amica" lo si potrebbe anche spedire.
    Comunque non prendertela troppo, sono cose che succedono anche nella vita di ogni giorno...e lì è ben più grave.

    RispondiElimina
  32. Anche io ci rimarrei male se due "amici virtuali" sparissero senza dire nulla!In fondo, anche con le persone che conosciamo solamente attraverso le parole del blog, si crea un legame!
    Un bacione,
    Giulia.

    RispondiElimina
  33. Per quello che mi riguarda ci sono state persone che mi hanno cercato, hanno frequentato il mio blog per un pò e poi sono sparite, ma non ne ho fatto un dramma.Funziona così anche nella vita reale.Certo, ci si resta male, ma rovinarsi la giornata per questo proprio no.Scrivi quando vuoi, se puoi e di cosa vuoi, chi ti vuole bene passerà, anche se di rado e ti farà capire che c'è.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  34. ...non vale la pena alterarsi.. ci sono cose più belle da fare no? ;o) buona settimana.. mo'

    RispondiElimina
  35. Ormoni ballerini ?
    Ogni volta che incrociamo la vita di qualcuno questi ci lasciano un qualcosa che ci arricchisce, che siano solo di passaggio o che rimangano con noi x tutta la vita l' importante è aver dato e ricevuto e non solamente preso. Nessuno è proprietà di nessuno nemmeno noi stessi .

    RispondiElimina
  36. ...mi affaccio alla finestra...la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l'Ortigara. Lassù c'è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me...Non importa se fa freddo in trincea...Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me...
    ( fuori tema)
    (cliccare sull'immagine)

    RispondiElimina
  37. ...è una cosa risaputa e rivissuta...
    c'è chi arriva e c'è chi scappa...
    Chi arriva, capita spesso, che dopo avere scambiata l'amicizia...chi l'ha visto, l'ha visto...Non si vede nè in pagina e nè in pvt.
    Chi parte, invece, dopo tante parole di stima, di amicizia, di ammirazione...si dimentica persino di dire un ciao...

    Non fare caso, non dare importanza a queste cose...
    Augura a tutti un buona vita:-)

    RispondiElimina
  38. Buon inizio di settimana Annina e che ogni giorno sia più bello dell'altro.
     Un abbraccio.

    RispondiElimina
  39. Purtroppo succede così come nella vita reale, si resta male ma cerca di non prendertela cara, hai tanti amici che ti vogliono bene.
    Un abbraccio e buona notte. Ciao

    RispondiElimina
  40. Anche perché se te lo dico non mi lasci andare.

    'Notte :)

    RispondiElimina
  41. a me pensa ..son sparite persone che ho fatto entrare in casa mia..nella mia vita vera di ogni giorno!!!
    gira le spalle..e non pensarci
    ti bacio panciona 

    Buongiorno da Runa

    RispondiElimina
  42. eh si =) meglio presto che tardi =)

    RispondiElimina
  43. Ciao Annina...  dopo un tot eccomi nuovamente a leggerti e guarda in che post dovevo imbattermi!! ;)
    Mi dispiace molto che te la stia prendendo ma forse non ne vale la pena a meno che non fossero grandi amicizie a cui tenevi in modo particolare. Non ti nego però che anche io ci sarei rimasta un po' male.

    RispondiElimina
  44. Buon Martedì sera! Spero che oggi sia stato un pò più sereno!
    Pssssss......Arrabbiarsi fa male al piccoletto!!!!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina



  45. La penso come te  ^^ Un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Non prendertela..dai.
    Le persone devi prenderle come sono, e pensa più a te in fondo l'hai scritto
    il mondo virtuale è un passatempo. Sii sorridente su fa la brava.


    ♥dolcissimi sogni vany

    RispondiElimina
  47. Buongiorno Annina da un paesaggio imbiancato...
    Baci a te e al pancino..

    RispondiElimina
  48. Avevo visto questo post ma non avevo potuto commentarlo perché ero... sì, insomma, sì, ero al lavoro... Ma ci tenevo a dirti che la penso come te: quasi ogni giorno un blog amico sparise, e mi sta venendo la... sindrome di Penelope... Tutti vanno in cerca di altri lidi, e io qui, affezionatissima a Splinder, lascio qua e là saluti speranzosi, del genere: "Ma non è che hai chiuso?", "Tornerai, vero?", "Ti aspetto sempre"...
    Almeno un ciao potrebbero dirlo.
     

    RispondiElimina
  49. lo sai che anche io ho notato un po' di scomparse? mah, che ci vuoi fare...

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!