domenica 29 agosto 2010

provo a sentirti...dai batti un colpo


pregnanted eccomi tornata come vi ho gia' detto nel post precendente le mie vacanze sono giunte al termine....e' stata un estate strana ma bella....primo, ho scoperto di aspettare un bimbo potete immaginare la mia felicita' la mia gioia nel vedere quella tacca blu che evidenziava il test fai da te...poi sono  arrivate le nausee non riuscivo a fare niente di niente cucinare mi era impossibile solo l odore mi sentivo male non potevo neppure uscire per una stupida spesa....ma dopo tutto cio' ero tanto felice.
poi sono arrivate le vere ferie quelle che non lavori piu'  prendi il cartello e lo metti fuori all uscita de tuo negozio o fuori da scuola  ufficio insomma dove volete e come per magia sono scomparse niente piu' nausee cosi' sono riuscita a stare meglio fare le mie cose.....ma mentre gli altri amici programmavano feste, vancanze all aria aperta tra mare e montagna..io preferivo il dondolo della casa della madre del mio ragazzo leggere un bel libro e provare a sentire il primo calcino del mio bambino.
quindi ora che siamo alla fine di questa estate mi rendo conto di non aver fatto niente di quello che avrei fatto qualche anno fa...ma la cosa piu' bella l ho fatta ,sono riuscita a regalarmi delle grandi emozini...con lui dentro la mia pancia.e spero che me ne regalera' tante altre ancora....e alla fine avro' raggiunto il mio desiderio piu' grande stringerlo tra le mie braccia e
allora li' avro' raggiunto il mio piu' grande successo....e che successo ragazzi.



martedì 24 agosto 2010

ed eccomi di ritorno

fiocco_optbhe trovarmi tutti questi commenti mi ha davvero emozionato..grazie a tutti quelli che sono entrati e mi hanno lasciato una piccola impronta.
le mie ferie sono quasi giunte al termine....per ora non vi racconto niente di quello come le ho trascorse pero' ho qualcosa che potra' interessarvi....si si....



per chi voleva sapere il sesso del mio bebe'....bhe'...e'......


un maschiettooooooo....
per ora mi fermo qui....anche perche' devo passare da tutti per ringraziare di essere passati.