venerdì 2 luglio 2010

non mi piace..

ragazza60zd1uv8xg8st4nella mia vita non mi piace chi vuole sapere sempre tutto, insomma chi vuole fare da maestro....
non sopporto chi ti vuole insegnare a diventare madre quando magari alla fine sono ancora delle fresch zitelle oppure senza figli....per carita' ognuno a il diritto di darti una parola ma non possono permettersi di insegnarti come comportarti...
io felicemente e lo dico ad alta voce sono un ignorantona in materia non so niente di bimbi ne di parti ne di pannolini ne di pappete e felice di esserlo, lo impararero' con il tempo sensa troppe sorprese.
non ho vergogna a dirlo...
non sopporto chi mi viene a parlare del parto come se lo avesse provato e anche se avesse dato la luce un piccolino...credo che i consigli si servono anche ma ognuno vive la gravidanza in diverso modo...
oppure ci sono quelle che vengono li' con il calendario per dirmi esattamente di che giorno sono...oppure con metodi talismano per dirmi gia' se e' maschio o femmina...insomma miss sapientine o sapientini...
non mi piace starvi a sentire tanto io sono una testa dura e faccio sempre di testa mia...e poi se partorisco non voglio insegnamenti sulla respirazione..secondo, non mettero' fotine strane sulla mia ecografia sono cose mie personali e le tengo tali...e poi per finire...si accettano consigli se dette con discrezione e senza tanta prepotenza e sopratutto grande sapienza.



ps: avete preso paura?



22 commenti:

  1. Ti dico solo che sei SOLO all'inizio: il peggio di Miss sapientone deve ancora arrivare. Quando sarai alle fine della gravidanza e peggio ancora quando sarà nato il tuo bimbo ci sarà l'assalto di tutte le persone che vorranno dirti la loro.C'è solo un segreto per non sentirsi soffocare: dire sempre di si col sorriso e poi fare di testa propria.

    RispondiElimina
  2. Uh tesorina mia, quanto mi riconosco in questo post!Io faccio semrpe di testa mia... sono una cocciuta insistente  e presuntuosa certe volte lo riconosco!Facciamo una cosa, cerchiamo di capire la buoan fede di chi ci consiglia che in mezzo a tanti qualcuno ch elo fa perchè ci tiene davvero a noi c'è sul serio!Poi che tu devi vivere la tua gravidanza seguendo quello che sei tu è più che giusto! E' o non è il tuo/a bombo/a ?Un bacione

    RispondiElimina
  3. Condivido...Che caldo...caldissimo...ma che pensi?parlo dell'estate:-)http://www.youtube.com/watch?v=inavo37kSOg

    RispondiElimina
  4. ..sai come diciamo da questa parti?" nisciun è nat mparat!!! "traduzione = nessuno è nato imparatoquindi..per quanti consigli da sapientoni possano darti,esperti navigatori delle vicende della vita ,non avranno mai il controllo su come potrai gestirlo tu.la tua maternità è unicasarà unico il tuo repiroil tuo travaglioil tuo allattamento ecc...loro che parlino pure..e sai xche?che han bisogno di convincersi che ciò che dicono è vero e buono,dal momento che loro..non lo hanno fatto!!è sempre cosi..si cerca didare il consiglio giusto..quando si sà di aver sbagliato..hahah!!lasciali parlare...e tu fà solo quell ke ti senti di fare..ti abbraccio mammina :-)..rincorri il richiamo del vento..e tienilo stretto prima che fugga con il mare..-Runa-

    RispondiElimina
  5. Oddio, la gente che sa tutto e che ti deve insegnare tutto....da strozzare! tti capisco benissimo! :)

    RispondiElimina
  6. "Sa, signora, per ora non ne vogliamo figli, tra un anno o due se ne parla" - Questo è ciò che dissi a una mia vicina di casa dopo due mesi dal mio matrimonio, avevo 20 anni, di tempo ne avevo per  fare figli, ma lei mi rispose che non ne avevo perchè non erano arrivati...Qui diventai cianotica e misi da parte l'educazione e il rispetto per una signora che aveva già 5 figli e tre nipoti e che a 40 ne dimostrava già 80-"Mia cara signora lei è nel letto con me la sera e sa cosa facciamo io e mio marito per dire questo?"_Si mortificò, oggi avrei lasciato correre il discorso, la signora era una brava persona e mai ebbi da lamentarmi di lei, solo che per alcune donne la maternità non è una scelta( la mia lo fu e sono stata anche fortunata), ma il risultato di un'unione, ed è vero anche questo, ma se è possibile pianificare è ancora meglio. Oggi ho due figli maschi grandi ma... non se ne vogliono andare  ( e 'ndo vanno senza lavoro?), se fossero stati di più ....saremmo di più a anche oggi, a pregare e sperare che mio marito continui a lavorare per noi...Un abbraccione, e se non dovessero bastare le braccia...metteremo la prolunga!

    RispondiElimina
  7. No, nessuna paura perchè la penso esattamente come te.Sai qual'è il mio motto? : " Non mi date consigli, so sbagliare da me".Un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Non ci sono consigli che tengano, specialmente in un avvenimento così!Un bacione :)                     

    RispondiElimina
  9. ah si....mesiquella faccina perchè non posso dir nulla sull'argomento bambino in arrivo":)

    RispondiElimina
  10. Le cose si imparano solo vivendole ;)

    RispondiElimina
  11. ANNAAAAAAAAAA GUARDA CHE DISASTRO HO COMBINATO.....NUUUUU NON CI POSSO CREDERE.....PERDONOOOOOOOO VOLEVO SOLO METTERE IL CAGNOLINO E NON SO' COSA E' CAPITATO.....UFFFF

    RispondiElimina
  12. Non stare a sentire nessunoneanche chi ha già avuto questa esperienzaperchè nessua donna può rivivere le stesse identiche sensazioni di un'altraimparerai affrontando ogni giorno le cose che verrannoun passo dopo l'altro 

    RispondiElimina
  13. Si, di sapientine ne ho conosciute tante e anche ora che il mio bimbo ha sei mesi ci sono alcune persone che vogliono dirmi come crescerlo... e io imperterrita continuo a dire si si e poi faccio di testa mia

    RispondiElimina
  14. Hai ragione, gli sparasentenze non si reggono proprio! Però tu non ci badare...ogni donna è diversa e vive la sua vita e la sua maternità come ritiene meglio!

    RispondiElimina
  15. Uahahah..lo sfogone ci stava!!! ehehehheDai, fregatene..Bacione!

    RispondiElimina
  16. Buona giornata e non ascoltare nessuno!

    RispondiElimina
  17. Annina, nessun altro maestro da ascoltare, se non N.S.G.C.Paura? No!Il problema è che da quando sei incinta ho i crampi allo stomaco.Ps. alla fine è rimasto solo l'Uruguayd'infasto augello. Da spirto fanciullo, sogna l'incanto.

    RispondiElimina
  18. brava brava mi sei piaciuta! Continua così che sei sulla strada giusta secondo me, sai le scimmiette "non vedo non sento non parlo"' ecco, fai finta di essere una di loro, dritta per la tua strada! Un bacione

    RispondiElimina
  19.     Ma chi ti ha scatenato tanta rabbia???Ascoltami cara Anna, ognuno ha il suo modo per dimostrare affetto e sicuramente come capita in queste situazioni ci sono persone reali e noon reali a darti i consigli. ti capisco perchè ho avuto amiche stressate da questo ma devi pensare che ti vogliono bene.Quindi nel prossimo post ringrazia chi si preoccupa con tanto amore per te.Un bacio da Sabrina.posso darti un consiglio pure io???ahahahah  

    RispondiElimina
  20. si, volevo chiedertelo anche io, perchè tutta questa rabbia? Devi stare serena e tranquilla, anche a me succede spesso per altri argomenti che le persone si mettono a sindacare su questo e quello, sentenziando su tutto, ma so che ci sono persone che mi vogliono bene e hanno quel carattere, se vuoi bene ad una persona la accetti per quel che è, cio' non toglie che si possa anche essere infastiditi, ma non ti arrabbiare, pensa alla cosa stupenda che vive in te e tutto passaun bacione!

    RispondiElimina
  21. Ma tu lasciali stare!!! I saccenti non vann da nessuna parte!E nemmeno i rompi b....!  :D

    RispondiElimina
  22.                       AMANDOTI...SEMPREC'è un sole che nasce dentro il tuo cuore di miele...C'è un fiore che sboccia al tuo sguardo di amore...Ma soltanto amandoti...potrai amare...fra le pagine di un diario...che tinge le tue emozioni...con l'inchiostro dell'anima.by sorgentediluce

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!