giovedì 24 giugno 2010

perche' ...

Donna_con_la_mascheranella mia vita mi e' stato detto di tutto dalle cose piu' belle alle cose piu' brutte....le cose piu' cattive sono quelle che mi  vengono in mente perche' di solito funziona in questo modo...
acida ,cattiva ,ignorante, gelosa della vita degli altri , insomma le parole piu' brutte le ho ricevute io...e non chiedetemi perche'...in fondo tutte queste parole se avessero un motivo valido almeno potrei dirlo.
io credo che certe persone invece di dare giudizzi avessero provato a capirmi di piu' oppure  cercare di avvicinarsi in diverso modo, quelle parole cattive non sarebbero uscite dalla loro bocca.
ora che e' passat del tempo io non ho rimorsi perche' mi sono sempre comportata correttamente senza mai ferire nessuno , perche' non fa parte del mio io.

buon pomeriggio....oggi le nausee si sono attenuate , ti credo... con tutte quelle gomme anti nausea che mi sono inghiottita.

25 commenti:

  1. Perchè..bah!La gente è strana..e molte volte cattiva..Sai che a me avevano detto che sono una "mangiatrice di uomini"??Io??? mavava..Così..spesso danno aria alla bocca..

    RispondiElimina
  2. Sai, la gente non c'ha un caxxo da fare... la "crisi" e la "disoccupazione" o l'inoccupazione idiota di molta gente, fa perdere tempo.... anzi, dovresti esserne onorata: perdono tempo parlando di te! Vedrai che le persone che ti conoscono o quelle più intelligenti che vanno oltre, lasciano perdere ciò che "si dice" sul tuo conto. Ma scusa, abiti in un piccolo paesino? Hai detto loro che c'è tutto un mondo da scoprire? Così, giusto per farsi un'idea... Regala loro un atlante... anche se forse son poveri di mente, anche. Anzi, non perdere nemmeno denaro... nè tantomeno tempo... a scriverci su.Scusa, oggi son nervosa... e dico robacce (anche senza senso)... :)Beh, cambia amicizie, se questi cristiani li consideri amici. Un saluto.

    RispondiElimina
  3. "Non ti curar di loro ma guarda a passa"Hai capito? Quando uno ha la coscienza pulita può dormire sonni tranquilli!Un bacione annina bella a te e al cucciolino/a

    RispondiElimina
  4. è normale  che  chi ci conosce  poco  esprima  giudizi poco carini nei nostri confronti.. fà parte  dell'ignoranza, a volte dell'invidia..Non curarti  di  loro , hai il tuo compagno, il tuo piccolo che , nonostante  le  nausee, ti porterà tanta  gioia.. fregatene ..fà si  che  tutto ti scivoli, pensa  a ciò  che  ti aspetta di bella.Da noi si dice:" il male  che  vuoi agli altri dietro a te  stà.." Io avevo i suoceri al piano superiore, me ne  hanno fatte passare  di cotte di crude  da  quando mi sposai , ma  quando ero incinta  le critiche  incrementarono , non sò se  ero io che ero più sensibile  e quindi mi pesavano , o cmq , erano loro che  non avevo altro argomento che  me  e il mio pancione..non ascoltare  nessuno..kiss Angy

    RispondiElimina
  5. Io non credo nell'amicizia e infatti non ho persone che posso definire veramente amiche perché tutte quelle che definivo come tali, mi hanno sempre preso deluso.Ecco perché tendo ad essere distaccata da tutti: non do amicizia perché non voglio essere delusa dai giudizi frettolosi che la gente spesso da.Sono felice che le nausee si siano attenuate^_^

    RispondiElimina
  6. Frequenti il mio blog e quindi sai che la cosa è abbastanza comune.Il dare giudizi affrettati è il gioco più praticato in Italia e, forse, nel mondo.L'importante è cercare di non prenderne parte! Qualcuno, ben più importante di me, disse che "l'importante non è parlar bene o male, è che se ne parli!".L'indifferenza è la cosa peggiore.Se parlano di te in modo sbagliato o no, poco importa, hai comunque destato un interesse e questo significa che sei diversa dagli altri che tale interesse non generano.Ma io questo lo sapevo già!!! Un abbraccio Anna e un mondo di cose belle.

    RispondiElimina
  7. i giudizi altrui non dovrebbero toccarci se sappiamo di essere nel giusto, ma comprendo sia difficile, anche perchè, spesso , la nostra autostima passa attraverso il giudizio altrui...cosa sbagliatissima. un bacio

    RispondiElimina
  8. Guarda avanti, sempre e soprattutto non voltarti a pensare all'"insignificante": ti ha fatto perdere tempo in passato, te ne farà perdere ancora adesso.Vivi il presente e godi chi ti vuol bene!!

    RispondiElimina
  9. Be la nausea viene a me quando leggo che ci sono persone così invidiose che sfogano con parole forti,  cercando di ferire le belle persone come te.é l'unico modo che hanno per farti stare male...ma tu ignora il tutto e goditi il tuo momento magico, fatto di attenzioni...carezze...voglie...a parte la nausea ed io ne so qualcosa del mio secondo dal vomito mi si sono spezzati i capillari da dentro gli occhi non si distingueva il colore dell'iride....resisti che il tu piccolo ha bisogno di te dolce anninaSereno w.e

    RispondiElimina
  10. Brutte davvero, più brutte le persone che le pronunciano, come scrivi, non ci si prende il tempo per capire ed ascoltare, perché una persona reagisce in un certo modo...ma io carissima predico bene e razzolo male...per cui mi fermo per augurati un bellissimo weekend! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Sai Annina mi è venuto un secondo pensiero a leggere il tuo post, che io a volte sono acida, cattiva, ignorante e gelosa della vita degli altri (senza che ce ne sia motivo, capita, credo a tutti) e che sentirmelo dire da altri non mi piace affatto, soprattutto in modo così diretto; preferisco arrivare all'autocritica da sola...ma anche questo è comprensibile e credo che per questa sera ho ne ho già fatta abbastanza, non sono poi mica così grande! Stai bene, e goditi questa bella serata!

    RispondiElimina
  12. No, non deve farti paura il sonno. Io sono sempre stata una pigrona dormigliona; effettivamente si dorme meno con un bimbo, ma dopo un po' non ci fai più caso.. pensa che quando mi capita di dormire una notte intera, mi sveglio col mal di testa e tutta intontita.Fidati: non sarà difficle abituasi a dormire poco!

    RispondiElimina
  13. e però, quelle parole cattive che ti sono state rivolte, sembrano proprio dette da una persona ferita

    RispondiElimina
  14. Lasciale perdere queste persone, sono solo invidiose e nella vita non hanno niente di meglio da fare.ciao cara ti lascio una farlallina per la tua giornata e ti auguro un sereno week end... baci Annamaria

    RispondiElimina
  15. di su..che riprenderai a stare bene presto..molto prestoe vivarei la goia della maternità nei suoi momenti piu belli!!!Buon Fine settimana da Runa

    RispondiElimina
  16. eccomi!!!! Ripasso con più calma perchè marito mi attende per uscire, aiutoooo!!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  17.   Prova a dimenticare le parole cattive e cerca di ricordare solo le belle. E' un metodo per coccolarsi, per stare meglio. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. la gente spesso parla solo perchè ha la bocca.bacio

    RispondiElimina
  19. la gente meglio non ascoltarla MAI!

    RispondiElimina
  20. ...molto spesso certi giudizi sono condizionati....è importante non farsi condizionare:-)

    RispondiElimina
  21. Non dare troppo peso alle malelingue: spessissimo la gente parla senza sapere poco o niente delle situazioni e delle persone! Mi raccomando, cerca di fare solo pensieri belli, sennò il piccino li sente . Buon fine settimana, cara

    RispondiElimina
  22. Soprattutto perchè le persone si permettono di giudicare?io cerco di non farlo mai, e mi sento spesso giudicata, la mia solitudine interiore che spesso mi affligge viene scambiata per depressione che depressa non sono. Io ho imparato a farmi uscire da un orecchio all'altro chi mi giudica senza neanche conoscermi, so quello che sono e allo spcchio posso dire di guardarmi e fare un bel sorriso, il resto è aria fritta.Passa oltre e pensa che ci sono cose bellissime nella tua vita che esulano da persone malevole e forse gelose di te, di quello che hai e stai costruendo.Un grande bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  23. Non ti devi mai curare di ciò che dice la gente e ... non frequento più tantissimo solinder, lo posso fare a singhiozzo e che leggo? Nausea? Quella nausea? Se così fosse sarebbe meraviglioso e sarei molto felice per te!Bacione cara!

    RispondiElimina
  24. Boh... forse sei una persona che agisce d'impulso, e che per questo a volte ha esternazioni o azioni che possono apparire "dure". Hai ragione: a volte è necessario fermarsi e capire se dietro a "rudezze apparenti" c'è rudezza vera o solo un modo "troppo" diretto di esprimersi Comunque, se così fosse, anche tu potresti fare qualcosa... adottando un poco di diplomazia E' solo un'ipotesi, eh!

    RispondiElimina

attenzione : Ho tolto i captcha, fallo anche tu!!